Luna Rossa Lecce 2015 Paolo Laku

Sant’Oronzo ammira la Luna Rossa, lo scatto incanta il web

Luna rossa, Luna rosa, Luna di fragola (o addirittura di sangue): comunque lo si voglia definire, il fenomeno celeste è apparso ieri nei cieli di tutta Italia, e naturalmente del Salento, incantando gli astrofili e non solo. Fra tutte le foto diffuse nei media e nei social, una in modo particolare ha catturato l’attenzione degli internauti, quella del fotografo Paolo Laku, scattata a Lecce, in piazza Sant’Oronzo: la statua del santo, nella sua immortale posa benedicente, sembra quasi osservare rapita il satellite cremisi. Lo scatto sta facendo il giro del web, e anche a noi, nel nostro piccolo, fa molto piacere diffondere questa immagine di doppia bellezza, della Luna e di Lecce, con i nostri complimenti al suo autore.

La Luna ieri notte è apparsa più grande del normale e di colore rossastro o rosa per una serie di fattori: il nostro satellite si è infatti trovato al perigeo, il punto più vicino al pianeta Terra. Per questo motivo si è trattato di un fenomeno cosiddetto di “Superluna”, in cui il corpo celeste è apparso più grande del solito (circa il 14%) e colorato in virtù del filtro dall’atmosfera terrestre ai raggi del Sole, che giungono indirettamente sulla Luna, dopo essere stati rifratti dal bordo del nostro pianeta, attraverso l’atmosfera.

Forse ti può interessare: VILLA SAMPIETRA – PESCOLUSE

Luna Rossa Lecce 2015 Paolo Laku