OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal Salento al Giappone, la pizzica versione “flamenco” conquista Tokyo

Da Melpignano a Tokio, dal Salento al Giappone. La lingua parlata dalla musica è – quasi per definizione – universale. E se la musica in questione è quella delle sonorità salentine della pizzica, non stupisce affatto che riesca a conquistare un pubblico così distante – almeno georgaficamente – come quello del Sol Levante. Sì perché grazie alla cantante spagnola Buika una versione flamenco della celebre pizzica di Torchiarolo hanno stregato i fortunati avventori del Blue Note, noto locale jazz della capitale giapponese.

L’artista – già ospite della scorsa edizione della Notte della Taranta – ha postato sulla sua pagina Facebook il video del soundcheck, che vi proponiamo qui sotto.

Forse ti interessa: VILLETTA ASIA – GALLIPOLI