Gallipoli centro

Turismo: a Gallipoli mille parcheggi in più per l’estate

Trovare parcheggio a Gallipoli, d’estate, può essere una bella sfida: per questo il commissario prefettizio Guido Aprea ha disposto la realizzazione di circa mille nuovi parcheggi per la “città bella”.

Settecento posti saranno realizzati nella fascia dell’area portuale e in quella di lungomare Marconi, con orari e tariffe diversificati. La sosta sarà h24 tutti i giorni (festivi compresi) da giugno a settembre, mentre da ottobre a maggio si potrà parcheggiare dalle 9 alle 20 tutti i giorni non festivi e dalle 9 alle 22 in quelli festivi. I costi: tolti i primi 15 minuti (gratis per tutti) gli automobilisti potranno acquistare ticket forfettari per fasce di 6 ore al costo di 10 euro o pagare 2 euro l’ora (con frazione di mezz’ora al costo di un euro), mentre i cicli e i motocicli parcheggeranno gratis. I pullman avranno la possibilità di pagare 5 euro per ora o frazione di ora o acquistare un ticket di 3 ore per 10 euro. Capitolo a parte per i residenti del centro storico, che avranno modo di sottoscrivere un particolare abbonamento mensile.

Gli altri trecento parcheggi – per sole auto – sono stati individuati nell’area comunale sita all’ingresso della città (direttrice Lecce). La sosta sarà possibile dal 15 giugno al 15 settembre (fino al 2018) h24 tutti i giorni (festivi compresi) con un ticket ordinario (1 euro per ogni ora) o forfettario per fasce di 24 ore al costo di 15 euro.

Potrebbero esserci inoltre anche interessanti novità sul fronte del trasporto pubblico: il nuovo progetto di mobilità estiva immaginato dalla Provincia di Lecce, infatti, punta a prolungare di 20 giorni le corse dei bus da e verso le località estive più frequentate, portando turisti e vacanzieri al mare dal 15 giugno e fino a metà settembre, una novità che potrebbe interessare 35 Comuni… seguiremo la questione e vi terremo informati!

Forse ti può interessare: LI FOGGI DELUXE GALLIPOLI – BAIA VERDE