cortili aperti Lecce

Un weekend d’arte a Lecce con “Cortili Aperti” e “Artigianato D’Eccellenza”

Doppia occasione per chi avrà la fortuna di trovarsi in Salento il prossimo weekend: domenica 22 maggio infatti a Lecce si svolgerà la XX edizione di Cortili Aperti, l’evento che apre al pubblico le più belle dimore storiche della capitale del Barocco, mentre dal 20 al 22 avrà luogo la VII edizione di Artigianato D’Eccellenza, l’evento che ogni anno, a fine maggio, trasforma l’ex Chiesa di San Francesco della Scarpa nella vetrina dei manufatti d’autore dei più illustri artigiani di tutta l’Europa. Due le particolarità dell’edizione 2016: la presenza, in qualità di espositori, degli ideatori e realizzatori del progetto FabLab Lecce, che esporrà nella una vera e propria officina digitale con stampanti 3D; e la cena-concerto di sabato 21 maggio, in cui si esibiranno tre famosi cantanti lirici e il cui ricavato andrà a favore dell’Ospedale pediatrico del Salento (Triacorda) e del reparto di Onco-ematologia pediatrica dell’ospedale“Vito Fazzi” di Lecce.

Cortili Aperti, invece, offrirà quattro itinerari alla scoperta di oltre 30 corti, che saranno aperte al pubblico la mattina di domenica dalle ore 10 alle 13, e nel pomeriggio dalle 16.30 alle 21. Apriranno le loro porte i palazzi Casotti, Adorno, Maremonti, Guido, Gorgoni, Martirano, Tinello, Palmieri, Palombi, Rollo, Apostolico – Orsini, Ferrante Gravili, del Seminario, Andretta, Brunetta, Guarini, Bernardini, Tamborino, Castromediano, Castromediano – Vernazza, Morisco d’Ape e Carrozzini, l’istituto d’arte Giovanni Pellegrino, la Casa a corte Protonobilissimo, la chiesa di San Lucio e Dimora Muratore.

Forse ti può interessare: LI FOGGI DELUXE – GALLIPOLI