Bibliovan

Dal Salento la biblioteca mobile che porta in tour l’amore per il mare

Un BiblioVan carico di 500 libri girerà le città della Puglia e poi dell’Italia per “veicolare” (è proprio il caso di dirlo) l’amore per il mare e per la cultura: il progetto, ci fa molto piacere dirlo, è “made in Salento”. Il furgone-biblioteca è stato infatti realizzato dalla bibliomediateca del Museo del mare di Tricase come naturale evoluzione di Portus Veneris, il veliero-biblioteca che per due anni ha attraccato nei porti della Puglia nell’ambito del progetto “E’ arrivato un veliero carico di…”, ricavato da un’imbarcazione sequestrata nel 2002 dopo lo sbarco di 98 migranti sulle coste del Salento e teatro di decine di incontri, dibattiti, concerti, spettacoli e lezioni di vela.

Il BiblioVan ospiterà fra gli altri titoli anche i racconti della collana “Approdo a…”, edita da Negroamaro, nati dai laboratori di scrittura tenuti proprio a bordo di Portus Veneris.
Il programma itinerante, in via di definizione, porterà il carico di cultura nelle piazze e nelle feste di paese, dove ci sono manifestazioni culturali e nei luoghi di aggregazione.

Forse ti può interessare: TRULLO LIBECCIO – MARINA DI CAPILUNGO